Problemi alla prostata

Quali sono i problemi comuni alla prostata?

Comuni problemi alla prostata comprendono

  • prostatite: infiammazione o gonfiore della prostata
  • iperplasia prostatica benigna (IPB): una prostata ingrossata a causa di qualcosa di diverso dal cancro
  • cancro alla prostata

Cos'è la prostata?

prostata

La prostata è una ghiandola a forma di noce che fa parte degli organi sessuali di un uomo, che include anche il pene, lo scroto e i testicoli. La prostata produce un fluido che penetra nello sperma, che è un mix di liquido seminale e prostatico. Il fluido prostatico è importante per la capacità di un uomo di generare figli.

La prostata è di fronte al retto e appena sotto la vescica. La ghiandola circonda l'uretra al collo della vescica. Il collo vescicale è l'area in cui l'uretra si unisce alla vescica. L'uretra è il tubo che trasporta l'urina dalla vescica all'esterno del corpo. Negli uomini, l'uretra trasporta anche il seme attraverso il pene durante il climax sessuale o l'eiaculazione. La vescica e l'uretra sono parti del tratto urinario inferiore.

L'urina e lo sperma che fluiscono attraverso l'uretra passano attraverso la prostata.

La prostata è una ghiandola a forma di noce che fa parte degli organi sessuali di un uomo, che include anche il pene, lo scroto e i testicoli. La vescica e l'uretra sono parti del tratto urinario inferiore.

Quali sono le cause dei problemi alla prostata?

La causa dei problemi alla prostata potrebbe essere:

  • prostatite
  • IPB

Il medico potrebbe non conoscere sempre la causa esatta del problema alla prostata.

Prostatite

La causa della prostatite dipende dal fatto che tu abbia la prostatite cronica o la prostatite batterica.

Prostatite cronica I medici non conoscono la causa esatta della prostatite cronica. I ricercatori pensano che un'infezione di piccoli organismi, sebbene non batteri, può causare prostatite cronica. Altre cause possono includere sostanze chimiche nelle urine, la risposta del corpo a una precedente infezione del tratto urinario (ITU) o danni ai nervi nella zona pelvica. Il più delle volte i medici non trovano alcuna infezione negli uomini con prostatite cronica.

Prostatite batterica I batteri, piccoli organismi che possono portare a infezioni, causano alcuni tipi di prostatite.

Iperplasia prostatica benigna

I medici non conoscono la causa esatta dell'IPB. I cambiamenti nei livelli di ormone maschile negli uomini più anziani, l'invecchiamento, l'infiammazione e la fibrosi possono svolgere un ruolo nel causare l'IPB. La fibrosi è quando si forma del tessuto extra attorno agli organi e diventa spessa e rigida.

Chi sviluppa problemi alla prostata e quanto sono comuni?

Qualsiasi uomo può sviluppare un problema alla prostata. La prostatite può colpire uomini di tutte le età. Tuttavia, è il problema prostatico più comune negli uomini di età inferiore ai 50 anni. L'IPB è il problema prostatico più comune negli uomini di età superiore ai 50 anni.

Prostatite

Se hai una IVU, potresti avere maggiori probabilità di contrarre la prostatite batterica. Se hai danni ai nervi nel tratto urinario inferiore o hai stress emotivo, potresti avere maggiori probabilità di contrarre la prostatite cronica.

Iperplasia prostatica benigna

Gli uomini di età inferiore ai 40 anni raramente presentano sintomi di IPB. Il numero di uomini con sintomi di IPB aumenta con l'età.

Se hai una storia familiare di IPB, potresti avere maggiori probabilità di ottenere IPB. Altri fattori che aumentano le possibilità di IPB possono includere determinate condizioni mediche e scelte di vita.

Quali sono i sintomi dei problemi alla prostata?

I sintomi di un problema alla prostata possono includere problemi con la minzione e il controllo della vescica. Il controllo della vescica è la capacità di ritardare, avviare o interrompere la minzione. Questi problemi possono causarti

  • vai spesso in bagno
  • senti come se dovessi correre in bagno, solo per scoprire che non puoi urinare o urinare solo un po '
  • fuoriuscita o gocciolamento di urina
  • ha un flusso di urina debole

A seconda della causa dei problemi alla prostata, potresti avere altri sintomi.

Prostatite

Se hai la prostatite cronica, i sintomi possono causare dolore e disagio di lunga durata

  • il tuo pene o scroto
  • l'area tra lo scroto e l'ano
  • la tua pancia
  • la parte bassa della schiena

Se hai la prostatite batterica, i sintomi possono manifestarsi rapidamente o possono manifestarsi lentamente e durare a lungo. Potrebbe non essere possibile svuotare completamente la vescica. Potresti avere febbre, brividi o dolori muscolari.

Iperplasia prostatica benigna

Se hai l'IPB, potresti doverti svegliare spesso per urinare quando dormi. L'urina potrebbe avere un colore o un odore insoliti. Potresti anche provare dolore durante la minzione o dopo l'eiaculazione.

Se hai l'IPB, potresti doverti svegliare spesso per urinare quando dormi.

Consulta il tuo medico se hai sintomi

Se non riesci a urinare, dovresti consultare immediatamente un medico. A volte questo problema si presenta all'improvviso agli uomini dopo aver assunto alcuni farmaci per il raffreddore o l'allergia.

Dovresti consultare il medico se hai uno o più di questi sintomi:

  • un flusso di urina debole
  • sangue nelle urine
  • dribbling alla fine della minzione
  • febbre, brividi o dolori muscolari
  • grande disagio o dolore alla pancia
  • dolore nell'area tra lo scroto e l'ano
  • dolore al pene o allo scroto
  • dolore durante la minzione o dopo l'eiaculazione
  • difficoltà ad avviare o mantenere un flusso di urina
  • incapace di ritardare la minzione
  • incapace di svuotare completamente la vescica
  • urinare otto o più volte al giorno
  • urina che ha un colore o un odore insolito
  • svegliarsi spesso per urinare quando dormi

I problemi alla prostata causano altri problemi?

Sì, un problema alla prostata può causare altri problemi, come ad esempio

  • problemi a fare sesso
  • un UTI
  • sentirsi stressati a causa del dolore cronico
  • infiammazione nelle aree vicine alla prostata
  • calcoli alla vescica
  • insufficienza renale

Il problema che potresti avere dipende dal tipo di problema alla prostata che hai. Altri problemi possono variare da uomo a uomo per ogni tipo di problema alla prostata.

Come fa il mio medico a sapere se ho un problema alla prostata?

Il medico saprà se hai un problema alla prostata basato su quanto segue:

  • la tua storia medica e familiare
  • un esame fisico, incluso un esame rettale digitale della prostata
  • test sull'urina, sul sangue e sul tratto urinario inferiore
  • ultrasuono
  • biopsia prostatica

Storia medica e familiare

Fare una storia medica e familiare è una delle prime cose che un medico può fare per aiutare a diagnosticare il tuo problema alla prostata.

Esame fisico

Un esame fisico può aiutare a diagnosticare la causa di un problema alla prostata. Durante un esame fisico, un medico in genere

  • controlla il tuo corpo.
  • cerca liquidi che fuoriescono dall'uretra.
  • controlla i linfonodi ingrossati o teneri nell'inguine. I linfonodi sono ghiandole che aiutano a combattere le infezioni.
  • controlla uno scroto gonfio o tenero.
  • esamina la tua prostata usando un esame rettale digitale.

Per un esame rettale digitale, il medico fa scivolare un dito guanto e lubrificato nel retto e sente la prostata. Questo esame fornisce al medico un'idea generale delle dimensioni e delle condizioni della prostata. Un esame rettale digitale si svolge più spesso nello studio del medico. Non avrai bisogno di antidolorifici.

Per un esame rettale digitale, il medico fa scivolare un dito guanto e lubrificato nel retto e sente la prostata.

Test

esame rettale digitale

Test delle urine. Un test delle urine comporta la raccolta di un campione di urina in un contenitore speciale nell'ufficio del medico o in una struttura medica. Un professionista sanitario verifica il campione di urina presso l'ufficio del medico o invia il campione a un laboratorio. Il medico potrebbe voler testare il campione di urina per segni di infezione.

Esame del sangue. Un esame del sangue prevede il prelievo di un campione di sangue nell'ambulatorio o in una struttura medica. Un professionista sanitario invia il campione di sangue a un laboratorio. Il medico potrebbe voler testare il campione di sangue per l'antigene prostatico specifico (PSA). Il PSA è una proteina prodotta dalla prostata. Se il tuo livello di PSA è alto, potrebbe essere un segno che hai il cancro alla prostata. Tuttavia, questo test non è perfetto. Molti uomini con alti livelli di PSA non hanno il cancro alla prostata. Il medico può anche testare il campione di sangue per segni di infezione.

Test urodinamici. Il medico può eseguire un test urodinamico per vedere quanto bene la vescica e l'uretra trattengono e rilasciano l'urina. Il medico esegue più spesso un test urodinamico durante una visita in ufficio. I test possono mostrare segni di blocco nell'uretra dovuti all'allargamento della prostata.

Cistoscopia. Per questo test, il medico utilizza uno strumento simile a un tubo chiamato cistoscopio per guardare all'interno dell'uretra e della vescica. Il medico esegue una cistoscopia durante una visita in ufficio o in un centro ambulatoriale o in un ospedale. Riceverai la medicina del dolore. In alcuni casi, il medico ti fornirà medicinali per aiutarti a rilassarti o ad addormentarti. Con una cistoscopia, il medico può vedere il blocco dell'uretra e problemi alla vescica.

Ultrasuono

Un'ecografia è quando un medico usa un dispositivo chiamato trasduttore per far rimbalzare onde sonore sicure e indolori dai tuoi organi per farne delle foto. Un operatore sanitario esegue un'ecografia in uno studio medico, in un centro ambulatoriale o in un ospedale e un medico interpreta le immagini. Non avrai bisogno di antidolorifici. Per fare foto della prostata, un operatore sanitario inserisce un piccolo trasduttore nel retto. Le immagini possono mostrare le dimensioni e la forma della tua prostata.

Biopsia prostatica

La biopsia prostatica è un test che prevede di prelevare piccoli pezzi di tessuto dalla prostata per guardarli al microscopio. Il medico esegue una biopsia prostatica in un centro ambulatoriale o in un ospedale. Il medico ti fornirà medicinali per aiutarti a rilassarti e impedirti di provare dolore, oppure il medico può prescriverti delle medicine in modo che dormi durante la biopsia. Un medico appositamente addestrato esamina i tessuti in un laboratorio alla ricerca di segni di malattia. Una biopsia può mostrare se hai il cancro alla prostata.

In che modo i medici trattano i problemi alla prostata?

Il trattamento dipende dal tipo di problema alla prostata che hai.

Prostatite

Il trattamento dipende dal tipo di prostatite.

Prostatite cronica. Se hai la prostatite cronica, il medico proverà trattamenti per ridurre il dolore, il disagio e l'infiammazione. Il medico può prescriverle un medicinale chiamato alfa-bloccante per rilassare i muscoli della prostata e parte della vescica. Tamsulosina (Flomax) e silodosina (Rapaflo) sono due alfa-bloccanti comunemente usati. Bagni caldi, esercizi di rilassamento e terapia fisica possono aiutare.

Prostatite batterica. Se hai la prostatite batterica, il medico ti fornirà un antibiotico, un medicinale che uccide i batteri. La prostatite batterica generalmente si risolve rapidamente dopo il trattamento con antibiotici. Come parte del trattamento, il medico potrebbe chiederti di modificare la dieta e bere più liquidi.

Iperplasia prostatica benigna

I trattamenti per l'IPB comprendono

  • vigile attesa
  • cambiamenti nello stile di vita
  • farmaci
  • chirurgia

Vigile attesa. Se i tuoi sintomi non ti disturbano troppo, puoi scegliere di convivere con loro piuttosto che assumere medicinali o sottoporsi a un intervento chirurgico. Tuttavia, dovresti fare controlli regolari per assicurarti che le tue condizioni non peggiorino. Con un'attesa vigile, puoi essere pronto a scegliere un trattamento non appena decidi di trattare il tuo IPB.

Cambiamenti nello stile di vita. Il medico può suggerire cambiamenti nel tuo stile di vita se i sintomi sono lievi e ti disturbano solo un po '. I tuoi sintomi potrebbero migliorare se tu.

  • bere meno liquidi prima di uscire o prima di andare a dormire
  • evitare o bere meno liquidi che contengono caffeina o alcool
  • evitare medicinali che possono influire sulla vescica, come alcuni medicinali per il raffreddore e le allergie
  • cambia i tempi dei tuoi medicinali, come i diuretici, chiamati anche pillole per l'acqua o quelli che trattano l'ipertensione.

Farmaci. Il medico può prescrivere medicinali come la finasteride (Proscar) e la dutasteride (Avodart). Questi medicinali possono arrestare la crescita della prostata o effettivamente ridurre la prostata in alcuni uomini. Il medico può anche prescrivere un alfa-bloccante come la doxazosina (Cardura) o il tadalafil (Cialis), un altro medicinale che rilassa i muscoli della prostata e della vescica.

Chirurgia. Se la prostata continua a crescere o i sintomi peggiorano, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per ridurre la prostata. La maggior parte degli interventi chirurgici è transuretrale, il che significa che il medico inserisce un tubo sottile nell'uretra per raggiungere la prostata. Il medico esegue la chirurgia transuretrale in un centro ambulatoriale o in un ospedale. Il medico ti fornirà medicinali per aiutarti a rilassarti e impedirti di provare dolore, oppure il medico può prescriverti delle medicine in modo che dormi durante l'intervento. La maggior parte degli uomini può tornare a casa lo stesso giorno dell'intervento.

Nella maggior parte dei casi, un intervento chirurgico per ridurre o rimuovere il tessuto prostatico offre sollievo a lungo termine da problemi dovuti all'IPB. In alcuni casi, la prostata può continuare a crescere e i problemi possono ripresentarsi. La chirurgia per BPH non previene il cancro. Dovresti continuare a far controllare la tua prostata dopo l'intervento chirurgico per assicurarti che la tua prostata non sia cresciuta.

In alcuni casi, il medico può raccomandare di rimuovere la prostata. Il medico esegue questo intervento in ospedale. Il medico le fornirà le medicine in modo che dorma durante l'intervento chirurgico. Avrai bisogno di un ricovero in ospedale dopo l'intervento.

Quali sono gli effetti collaterali dei trattamenti per i problemi alla prostata?

Gli effetti collaterali del trattamento dei problemi alla prostata possono includere i seguenti:

  • Le medicine che prendi per la prostatite e l'IPB possono farti sentire male o a disagio. Informi immediatamente il medico se pensi che il medicinale ti faccia sentire in questo modo.
  • L'intervento chirurgico per IPB può avere un effetto temporaneo sulla tua capacità di fare sesso. La maggior parte degli uomini recupera la capacità di fare sesso entro un anno dall'intervento. La durata esatta dipende dal tipo di intervento chirurgico e da quanto tempo hai manifestato i sintomi prima dell'intervento.
  • Potresti anche avere problemi di controllo della vescica dopo il trattamento per BPH. Nella maggior parte dei casi, questi problemi scompaiono dopo diversi mesi.

In caso di problemi dopo il trattamento per problemi alla prostata, consultare il medico. È probabile che il medico possa aiutarti.

Se il medico rimuove la prostata, è più probabile che tu abbia problemi di lunga durata con il controllo della vescica e il rapporto sessuale. Il medico può consigliare le migliori opzioni di trattamento per questi problemi.

Come posso prevenire un problema alla prostata?

I ricercatori non hanno trovato il modo di prevenire i problemi alla prostata. Gli uomini con maggiori probabilità di sviluppare un problema alla prostata devono parlare con il proprio medico di eventuali sintomi del tratto urinario inferiore e della necessità di esami della prostata regolari. Riconoscere i sintomi del tratto urinario inferiore e sapere se hai un problema alla prostata può aiutarti a ottenere un trattamento precoce e ridurre gli effetti dei problemi alla prostata.

 
5/5 (1 votes)
  • La patogenesi dell'impotenza. Disfunzione erettile

    L'impotenza è una completa mancanza di potenza, una diagnosi dell'incapacità di un uomo di avere rapporti sessuali. A volte questa è solo una conseguenza di altre malattie che devono essere trattate (depressione nervosa, malattie del sistema genito-urinario, disturbi endocrini, disturbi cardiovascolari). La funzione erettile bassa tende ad avere [...]

  • Cialis Generico Prezzo 20mg, 5mg - Tadalafil online Italia

    Cialis generico fornisce un effetto simile all'effetto del prodotto originale. Raggiungere un'erezione forte è facile con l'enzima PDE-5. Le erezioni multiple si verificano a causa dell'elevata efficacia del farmaco. L'erezione rimarrà la stessa anche dopo alcuni orgasmi. Il tadalafil funziona da molto tempo e offre una possibilità di erezione fino [...]

  • Acquisto Cialis Senza Ricetta - Tadalafil online in Italia

    Per i non fumatori, il pensiero di baciare un fumatore è tanto erotico quanto l'idea di baciare un posacenere. Fumare, come è noto, non è un'occupazione particolarmente salutare. Gli effetti del fumo sotto la cintura dovrebbero essere in realtà una ragione sufficiente per qualsiasi uomo a smettere di fumare. I vasi sanguigni sono ristretti dalla [...]