L'impotenza è una completa mancanza di potenza, una diagnosi dell'incapacità di un uomo di avere rapporti sessuali. A volte questa è solo una conseguenza di altre malattie che devono essere trattate (depressione nervosa, malattie del sistema genito-urinario, disturbi endocrini, disturbi cardiovascolari). La funzione erettile bassa tende ad avere depressione acuta, disarmonia nella relazione tra un uomo e una donna.

L'erezione inadeguata per l'attività sessuale tra disagio emotivo durante il processo è definita come impotenza o disfunzione erettile.

Oggi la patogenesi di questo problema non è un segreto. Questo è stato studiato abbastanza per ripristinare completamente o parzialmente la funzione erettile di un paziente che ha una vita sessuale infruttuosa a causa di disfunzione erettile.

Fisiologia della funzione erettile e detumescenza

L'erezione si verifica a causa del fatto che i muscoli del pene si contraggono e, di conseguenza, si raddrizza. Parallelamente, i muscoli comprimono le vene, che dirottano il sangue dai corpi cavernosi. Di conseguenza, i corpi cavernosi si gonfiano ed espandono il pene. Il culmine di un'erezione è l'eiaculazione. Quindi i muscoli sciatico-cavernosi del pene si rilassano, il deflusso del sangue venoso viene ripristinato e l'erezione viene indebolita. Questo processo si chiama detumescenza.

Il riflesso erettile è regolato dalla divisione parasimpatica del sistema nervoso. Durante l'eccitazione sessuale, il parasimpatico trasmette gli impulsi nervosi al pene, provoca la secrezione dei neurotrasmettitori di erezione e riempie di sangue i corpi cavernosi. Il monossido di azoto è coinvolto in questo complesso processo biochimico. Questa sostanza è formata da un amminoacido chiamato L-arginina. Un aumento della concentrazione di monossido di azoto nel sangue aiuta a rilassare i muscoli dei vasi del pene. La vasodilatazione favorisce un intenso riempimento del sangue. Allo stesso tempo, i muscoli sciatico-cavernosi si contraggono, stringendo la base del pene e bloccando il deflusso di sangue da esso.

La corona della fase di erezione rigida è l'eiaculazione dovuta alla contrazione muscolare lungo l'epididimo, il vaso deferente e la prostata. Nella fase finale della funzione erettile, viene attivata la parte simpatica del sistema nervoso e alcuni neutrotrasmettitori, come la noradrenalina, il neuropeptide, ecc. sono secreti.

Cause di disfunzione erettile e tipi di impotenza

La disfunzione erettile porta sempre a disturbi mentali. Un uomo è costantemente di cattivo umore, uno stato di irritabilità e nervosismo. Evita i contatti intimi in ogni modo possibile, sentendosi insicuro nelle proprie capacità, il che porta a un aumento dello stress, a una depressione prolungata e allo sviluppo di disturbi mentali.

L'impotenza psicogena può essere causata da esperienze traumatiche dovute a precedenti insuccessi sessuali, inclusa una costante insoddisfazione del partner per la qualità del sesso. Questo spesso provoca la paura di non soddisfare adeguatamente il partner e di essere respinto a causa della propria inferiorità sessuale; paura di perdere un'erezione o eiaculazione precoce. Inoltre, l'impotenza psicogena può svilupparsi sulla base della disarmonia delle interazioni sessuali, inclusa la violazione delle relazioni interpersonali, i frequenti conflitti e le crescenti emozioni negative; sfiducia reciproca o partner di raffreddamento. Inoltre, alcuni tratti della personalità possono provocare lo sviluppo dell'impotenza psicogena. I tratti caratteriali inquietanti e sospetti, l'eccessiva esigenza della loro potenza, la ridotta autostima influiscono in modo estremamente negativo sulla funzione erettile.

Di norma, molti dei suddetti fattori sono immediatamente coinvolti nello sviluppo dell'impotenza psicogena.

Nel 10% dei pazienti con diagnosi di disfunzione erettile neurogena associata a disturbi neurologici: centrale, periferica o mista.

Per il 75% della patologia neurogena della funzione erettile, i principali fattori scatenanti sono lesioni del midollo spinale, neuropatia diabetica e condizioni dopo un intervento chirurgico radicale negli organi pelvici. Cause meno comuni sono i processi degenerativi del disco intervertebrale; lesioni infettive del tumore del midollo spinale; siringomielia; mielite trasversale; lesioni, tumori cerebrali; insufficienza cerebrale; sclerosi multipla.

La base dell'impotenza arteriogenica sono lesioni vascolari quali: anomalie congenite dei vasi del pene, ipertensione, lesioni del pene, aterosclerosi, diabete mellito, fumo. Questa forma della malattia è spesso accompagnata da cambiamenti distrofici nel tessuto cavernoso dovuti a insufficiente afflusso di sangue. La mancanza di una terapia tempestiva porta a cambiamenti irreversibili nei corpi cavernosi.

L'impotenza venogena si sviluppa a causa di una violazione del meccanismo veno-occlusivo. Questo tipo di impotenza è accompagnato da un cambiamento nel canale venoso del pene e del plesso prostatico. Ciò può verificarsi nel caso di scarico patologico del sangue attraverso il peduncolo dorsale, grande safenico, ingrossato o vene cavernose, nonché nel caso di uno shunt cavernoso-spugnoso (scarico del sangue nel corpo spugnoso dal cavernoso). Inoltre, la causa della violazione può essere la malattia di Peyronie, la rottura traumatica del rivestimento proteico, il diradamento primario o secondario a causa del quale si verifica un fallimento del rivestimento proteico. L'insufficienza funzionale del tessuto cavernoso erettile sotto forma di inibizione psicogena, la mancanza di nefrotrasmettitori, i cambiamenti ultrastrutturali contribuisce anche al verificarsi di impotenza venogena. Quindi, con una pronunciata violazione della pervietà delle vescicole del plesso cistico-prostatico e in presenza di scarico passivo di sangue nel sistema delle vene superficiali, si osserva quasi sempre una disfunzione erettile. Il fumo è esacerbato dai sintomi di impotenza venogena

L'insufficienza cavernosa è una disfunzione del tessuto cavernoso. Le cause di questa patologia sono molto diverse e causano cambiamenti extra e intracellulari nei corpi cavernosi, nonché le loro terminazioni nervose e vasi sanguigni, interferendo con la normale funzione del meccanismo di erezione.

Il meccanismo di sviluppo dell'ED ormonale è dovuto a una serie di processi. La vasodilatazione è causata dall'azione dell'ossido nitrico, sintetizzato nel corpo con la partecipazione dell'enzima androgeno-dipendente. Una diminuzione del livello di testosterone (ormone sessuale maschile) porta a una diminuzione dell'attività di un tale enzima e, di conseguenza, a un peggioramento dell'erezione. Ecco perché un tentativo di trattare la forma descritta di DE con farmaci inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (Cialis, Viagra, Levitra) è inefficace. Inoltre, una diminuzione della concentrazione di testosterone provoca un aumento della deposizione di cellule adipose nei corpi cavernosi e la distrofia delle cellule muscolari lisce, portando, di conseguenza, alla violazione del meccanismo veno-occlusivo. Inoltre, il normale livello di testosterone determina il desiderio sessuale (libido).

 
5/5 (1 votes)
  • Tadalafil: informazioni, prezzo, come ordinare online in Italia

    maschile si verifica dopo l'eccitazione sessuale, attraverso stimoli psicologici o stimolazione meccanica. I segnali nervosi che rilasciano sostanze messaggere nei vasi sanguigni del pene portano al riempimento del sangue del tessuto erettile del pene. Tra le altre cose, la sostanza di messaggistica "cGMP" svolge un ruolo decisivo. Allarga i vasi sanguigni [...]

  • Eiaculazione precoce: cause, sintomi, trattamento, farmaci

    precoce (PE) è un problema comune che può interessare fino a un terzo degli uomini almeno una volta durante la loro vita. Si verifica quando un uomo eiacula troppo presto, durante o immediatamente prima del rapporto sessuale. Ci sono cause sia fisiche che psicologiche per l'EP, e la condizione stessa può portare ad ansia e depressione. Se non ci [...]

  • Cialis Generico Prezzo 20mg, 5mg - Tadalafil online Italia

    Cialis generico fornisce un effetto simile all'effetto del prodotto originale. Raggiungere un'erezione forte è facile con l'enzima PDE-5. Le erezioni multiple si verificano a causa dell'elevata efficacia del farmaco. L'erezione rimarrà la stessa anche dopo alcuni orgasmi. Il tadalafil funziona da molto tempo e offre una possibilità di erezione fino [...]